Friday, 21 November 2008

Esperimento musicale coi Duran Duran: Parte I

video
The Wild Boys.
(pron. de uoll boys)

Buongiorno. Ho sempre trovato Jim Morrison estremamente sopravvalutato e Simon Le Bon estremamente sottovalutato, mentre, nella storia della musica, hanno praticamente lo stesso valore. Questo perché qualcuno ha deciso che Jim è una specie di Gesù eterno e santo, mentre Simon è inevitabilmente una creatura degli anni Ottanta e come tale destinato a uscire dall'armadio solo in tempi di revival. E se l'analisi cristologica di Jim Morrison vi sembra esagerata, fatevi un giro su questa pagina di Wikiquote e scoprite la quantità di frasi, detti, aforismi attribuitigli erroneamente. A Simon le Bon nessuno attribuisce nessun detto, nemmeno i suoi, probabilmente. E purtroppo Johnny Cash è morto e non può fare una bella cover country di Wild Boys. Va bene, ci penso io, che ovviamente non sono all'altezza, ma paio almeno vivo, nonostante i postumi de La Fuffa che peggiorano ulteriormente l'esecuzione canina.
Si tratta in realtà di un esperimento scientifico sulle dimensioni parallele, di cui capirete appieno la portata solo con la pubblicazione, domani, della seconda parte.

4 comments:

Anonymous said...

Uollboys-uollboys!
Il povero Simon ha il difetto di essere ancora vivo, comunque avvaliamoci della facoltà di non avere cristi!

S

Carosella said...

parliamo tutti insieme di questa maglietta?
art director dixit :-)

Anonymous said...

Ciao Andrea, scusami il commento fuori luogo ma volevo che lo leggessi :). Il tuo libro su Super Mario è stupendo, l'ho riletto recentemente. Un'analisi veramente interessante. Ti quoto decisamente sul "needs a galaxy update. badly." Perché non scrivi un articolo a parte, magari? Potresti farlo mettere poi su videoludica.com .
Saluti,
Dax

B. said...

Hahaha! A carose', non è una maglietta: è un pigiama. E' un pigiama di quelli che ti regalano i parenti a Natale e che non metterai mai, a meno che non ci sia una precisa ragione, che sono certo stupirà l'art director che è in te (che è te, più che altro)!

A presto!

S! Io mi avvalerei più che altro della facoltà di non avere Christie's. E nemmeno Sotheby's.

Dax! Grazie di cuore. Io conto ad aggiornare il libro, in realtà, anche se ci vorrà ancora un po'... e ho altre cose in cantiere. Non che io disdegni Videoludica, eh!