Saturday, 23 April 2011

Jesus Christ Amateur [take 1]


video
Urk. Una volta si crocifiggeva la gente per molto meno. Ma non ho resisistito a sbrodolare un po' di pezzi di Jesus Christ Superstar, più per indole iconoclasta che per crisi mistico-pasquale.
La qui presente Heaven on their Minds è per sua natura incantabile da chiunque non si chiami Carl Anderson (il Giuda del film, il vocalist più fico del mondo, che Dio l'abbia letteralmente in gloria) ma è anche vero che dopo dieci ore di ufficio è ancora meno cantabile. Ma a chi la racconto: è solo che neanche abbassandola di CINQUE semitoni rispetto all'originale riesco a cantarla!

1 comment:

Anonymous said...

molto sexy!