Saturday, 20 December 2008

The Magic Christmas of Love

Buone Feste! Clicca su Play, è per te!

"The Magic Christmas of Love"
Testi e musiche di Andrea Babich e Marco Corsi

Insieme a Marco Corsi, mio amico nonché mio Lennon e/o McCartney, abbiamo composto anche quest'anno una canzone natalizia. Lo schema è stato grosso modo quello dell'anno scorso: ci si trova, si convivia con del buon vino, si compone al volo una musichina, nel frattempo si scrive un testo più o meno sensato, si incide e oplà, la canzone natalizia è pronta. L'idea centrale non è di ottenere il miglior risultato possibile, ma di mantenere una certa immediatezza compositiva e tematica, che ruoti attorno al Natale.
Quest'anno, però, è successo un gioioso imprevisto proprio quando avevamo finito la canzone: ci è venuta in mente una coda un po' psichedelica. Ciò ha alterato la variabile immediatezza, nel senso che sì, l'ossatura della canzone l'abbiamo registrata al volo, ma da quel seme sono poi sbocciati gli inaspettati arabeschi indo-beatle-natalizi che state probabilmente sentendo. Mai avevo realizzato così bene quanto sia difficile fare il mixaggio - ora so di non sapere, e il risultato mi lascia soddisfacentemente insoddisfatto. Forse perché non avevo ancora sovrainciso cori a sei voci accompagnati da chitarra, mellotron, harmonium, tampura, archi, maracas, tamburello. Ah, e gli obbligatori sonagli. Andrei avanti a mixare, remixare, aggiungere, togliere... ma poi diventerebbe "The Magic Capodanno of Love" e non va bene!

Il testo è altrettanto ibrido: nascosti tra gli stereotipi natalizi, come stelle dorate tra i rami di un abete, si celano riferimenti a Nintendo, alla mistica orientale, a "Rubber Soul" dei Beatles (e all'inglese maccheronico...)

"The Magic Christmas of Love"

Ev'rybody's waiting under the Xmas Tree

All Together waiting for surrender.

Ev'rybody's waiting under the Xmas Tree

All together dancing with thee.


I'm on my way

But I don't care

The cold and bloody people stare.

I'm on a star

that shines so bright

and brings the light and faith.


Ev'rybody's thinking of a happy new year

All together waiting for the red man.

Ev'rybody's waiting under the Christmas Tree

All together praying with me.


I'm on my way

And I feel nice

The sky's a chapel made of ice

I'm on my star

this dream is mine

and brings me bread and wine.


Let's get together to the magic Xmas

Let's get together to that mushroom dream

And if you miss the grip my friend

This is Christmas on trip.


Ev'rybody's waiting in the name of themselves

All Together waiting for the true self

Ev'rybody knows I'll never be the same man

All together waiting for the changin'.


I'm on my way

But I don't care

The cold and bloody people stare

I'm on my star

that shines so bright

and brings the light and faith.


Let's get together to the magic Xmas

Let's get together to that mushroom dream

And if you miss the grip my friend

This is Christmas on trip.


Let's get together to the magic Xmas

Let's get together to that mushroom dream

And if you miss the word my friend

This is the Christmas of Love.


Of Love... Of Love.

This is the magic of Love.

The magic Christmas of Love.


...perché stare insieme e fare musica, per noi, è già sufficiente a dare un senso a questo Natale, di cui tutti parlano e si lamentano, senza però provare a calarcisi dentro, a capirne il senso così semplice. Invocare la retorica rischia di essere una scusa per non aprire il cuore. Per cui mi unisco a Madonna e vi auguro solo questo: Open your heart.

7 comments:

Anonymous said...

Ma che foglie e fiori e funghi pazzeschi son spuntati da quei semi: CHAPEAU...!
E' vero che anche il cinismo antinatalizio a volte scade lui stesso nella retorica, però B. devi ammettere che fanno di tutto per farcelo uscire dagli occhi, il santo Natale. Detto questo: se non faccio io l'albero a casa dei miei, m'incacchio.
Buon Magico Natale d'Amore,
S

Anonymous said...

Buon Natale!
Sonia.

Anonymous said...

Ne ho approfittato e ho sentito anche la canzone dello scorso anno. Devo dire che sai creare una bella atmosfera b. :)

Buon natale e felice anno nuovo!

T.

Baddo said...

Come al solito, non posso che imparare il più possibile da questa musica e queste parole.

Xelius said...

Buon Natale Babich. Comunque, hai un buon stile di scrittura. Bravo continua così che hai un bel blog!!!

PS: chissà se ti ricordi chi sono...

Anonymous said...

Hem, adesso ho capito: ieri parlavi di _questa_ canzone, io di quella dell'anno scorso...
:-)
In fase di missaggio verificherei il volume del canale SX, mi sembra un po'preponderante sul dx... :o)

Ivan said...

Ciao babich, ho letto la tua lettera sull'ultimo numero di XMU.

Comunque hai msn?

Sai amo i videogiochi e nel mio piccolo (come hobby) amo recensire videogiochi (che figata NRU)

Se mi aggiungi sarei contento.
just.ivan@hotmail.it